16 marzo 2017

cambio password (istruzioni)

In attesa che Assilt comunichi di avere risolto i problemi tecnici per evitare ulteriori disservizi, proponiamo ai nostri lettori uno schema della procedura da adottare.

8 commenti:

giuliano ha detto...

Non riesco ad accedere al sito, compare la seguente comunicazione: Operatore non riconosciuto. Reinserire le credenziali e riprovare.

giuliano ha detto...

Nel tentativo di immettere le nuove credenziali (codice ASSILT, codice fiscale, ed i caratteri di sicurezza visualizzati) compare la scritta : Operatore non riconosciuto. Reinserire le credenziali e riprovare.La stessa scritta compare nuovamente dopo nuovi tentativi con diversi caratteri di sicurezza.

Armando Curcuru ha detto...

Se hai seguito le istruzioni per immettere la nuova password e ti da messaggio di errore devi aspettare qualche giorno. Non sei il solo a non riuscirci, la procedura presenta qualche imperfezione e infatti Assilt ha inserito sul portale il messaggio: "Informiamo i soci che per motivi tecnici potrebbero esserci difficoltà di accesso all’area personale. Stiamo lavorando per risolvere il problema. Ci scusiamo per il disagio".

Lello Perna ha detto...

Per me tutto OK.

sergio spadoni ha detto...

Appena inserita la nuova password e cliccato "ENTER", il sistema risponde "puoi cambiare la password una sola volta in 24 ore".
Ripetendo la procedura il giorno dopo si ha sempre la stessa risposta, rendendo impossibile inserire la nuova password.

Gianfranco ha detto...

Tumiati Gianfranco
E da una settimana che sto provando ma il risultato e sempre il solito quando clicco "ENTER"
appare un messaggio in rosso che dice"Cambio password non effetuato,non sono trascorse almeno 24 ore....."Sono giorni che chiamo il N°verde per parlare con un operatore ma la risposta e sempre negativa "Gli operatori sono occupati riprovi più tardi" NON E POSSIBILE......

renzo ha detto...

Il 17 marzo avevo FELICEMENTE cambiato, dopo avere inserito il codice fiscale, la nuova password e salvata. per qualche tempo, tutto bene. mi collegavo subito con la PW memorizzata. Oggi, invece, debbo riscrivere i dati ma, ahimè: "utente non trovato, cessato o credenziali non valide". Perché? Ancora problemi?

Armando Curcuru ha detto...

Sei certo di non commettere qualche errore del tipo caratteri maiuscoli/minuscoli? Se la inserisci correttamente e il sistema Assilt non ti riconosce, con il messaggio che descrivi, dovrai chiamare il numero verde e chiedere un reset della tua posizione.