23 marzo 2017

cambio password per i pensionati... dovrebbe funzionare

giorno 11
La procedura è stata resa obbligatoria il 13 marzo e molti di noi hanno "giocato" al PC, alcuni con fortuna e altri no. 
A distanza di 11 giorni, l'operatore del numero verde (sentito un'ora fa) ha assicurato che è stata rilasciata una nuova versione del software e la procedura adesso funziona. 
Ci auguriamo che sia così e attendiamo vostre conferme.

Per chi non l'avesse ancora fatto, raccomandiamo di leggere le nostre istruzioni 
pubblicate il 16 marzo (clicca qui)

10 commenti:

Anonimo ha detto...

non funziona ancora; appare la scritta "Cambio password non effettuato: non sono trascorse almeno 24 ore dal cambio password"; io non ho mai cambiato la password prima! sono 15 giorni che non riesco ad accedere, è vergognoso!

Armando Curcuru ha detto...

Se hai inserito i dati come da istruzioni, in particolare sulla seconda maschera di 4 righe: 1° matricola Assilt, 2° codice fiscale con lettere maiuscole 3° e 4° nuova password come da indicazioni e ti da messaggio negativo, devi chiamare il numero verde e segnalare il problema. Purtroppo è una procedura che non funziona come dovrebbe ed eventuali errori non vengono segnalati in modo appropriato.

Anonimo ha detto...

Buongiorno a tutti ed un grazie a chi ha avuto la bella idea di creare un blog.
A proposito delle nuove password.
Provato per la prima volta sabato e solita frase "non sono trascorse almeno 24 ore dal cambio password," anche se era più di un mese che non accedevo. Stesso problema lunedì e oggi.
Chiamo il numero verde sia ieri che questa mattina e poco fa ma irraggiungibile per traffico eccessivo.
Sul sito avrebbero potuto almeno mettere un avviso e magari nel frattempo lasciare accedere con le vecchie credenziali (matricola e codice di 6 cifre) !!
Leggo che l'aggiornamento è partito il 16/3 e ad oggi da ancora problemi. Hanno fatto un lavoro stupendo :)
mario

Nunzio Di Giovanna ha detto...

allora anche io mi sono disperato ma poi ho capito che le indicazioni non sono chiare affatto
nella prima maschera NR MATRICOLA nella password il codice fiscale in Maiuscolo

nella sconda schermanta stessa storia Nr matricola ,codice fiscale e sotto la nuova password
come indicato nelle istruzioni
sarebbe stato piu semplice al primo accesso chiedere il cambio come avviene sempre
saluti Nunzio

Armando Curcuru ha detto...

Malgrado la comunicazione di risoluzione dei problemi tecnici di venerdì scorso, la procedura continua a non funzionare correttamente. In caso di errato inserimento dei propri dati o di ripetuti tentativi, appare sempre e comunque il messaggio d'invito a riprovare dopo 24 ore. In caso di server in tilt per l'elevato numero di accessi compare invece il messaggio "utente non riconosciuto o cessato". Il sistema deve fornire messaggi specifici e chi ha lavorato sul software deve intervenire con urgenza e in modo completo e risolutivo. Grazie Mario per il complimento e saluti a tutti.

Anonimo ha detto...

Buongiorno,
riprovato per l'ennesima volta, lasciando passare sempre oltre 24h. Che i dati inseriti possano non essere corretti può anche capitare, ma che siano errati ad ogni tentativo mi parrebbe strano. Provato anche a metterli con il copia incolla.
Condisibile l'osservazione del Sig. Armando che avrebbero dovuto diversificare i messaggi di anomalia
Dicono: "Per modificare la password è necessario fornire Identificativo e Password attuali e ripetere due volte la nuova password per conferma". Come Password attuale ho tentato con quella a 6 cifre e con il CF.
Scrivono anche: "La nuova password scade ogni 6 mesi e va pertanto variata entro tale termine". “entro tale termine”significa che dovremo cambiarla prima dello scadere.
Se fosse veramente così sarebbe veramente una scelta infelice. Cosa succederebbe se si provasse ad accedere dopo i sei mesi con password non rinnovata ?
Domani pomeriggio dopo le 15,30 riprovo.
A proposito di call center: dopo aver digitato il codice ASSILT, inserisco “3” parlare con operatore, poi nuovamente “3” Peccato che sia praticamente impossibile ricevere risposta perchè risulta sempre inaccessibile per traffico eccessivo.

mario

michela dallaiti ha detto...


Meno male che non sono l'unica ad avere problemi! aaaaaargh! sono infuriata, tagliata fuori da settimane, il cambio password non me lo fa fare ripetendomi le frasi da voi indicate e l'operatore è irraggiungibile per traffico intenso a tutte le ore! esiste una mail, un altro contatto per venire chiamati da qualcuno? grazie a chiunque sia in grado di dare un aiuto....che vergogna

michela dallaiti ha detto...

Blogger Nunzio Di Giovanna ha detto...
allora anche io mi sono disperato ma poi ho capito che le indicazioni non sono chiare affatto
nella prima maschera NR MATRICOLA nella password il codice fiscale in Maiuscolo

nella sconda schermanta stessa storia Nr matricola ,codice fiscale e sotto la nuova password
come indicato nelle istruzioni
sarebbe stato piu semplice al primo accesso chiedere il cambio come avviene sempre
saluti Nunzio

28 marzo 2017 16:31

grazie! questo post è stato illuminante! le istruzioni assilt sono completamente fuorvianti!
quando compaiono i 4 campi non bisogna mettere la vecchia password e poi la nuova per due volte, come facevo io... il primo campo è la matricola assilt, il secondo è di nuovo il codice fiscale maiuscolo e poi la nuova password ripetuta nell'ultimo campo. Finalmente!

Anonimo ha detto...

Buongiorno
La telenovela continua

questa mattina è arrivata una e_mail che spiega meglio come deve essere la password

“La composizione delle password deve rispettare le seguenti caratteristiche:
1) deve essere lunga almeno 8 caratteri
2) deve contenere lettere numeri e almeno 1 carattere speciale tra ! $ . @ - ;
3) non deve contenere più di 2 caratteri consecutivi uguali (p.es: ee, 11, AA, …)
4) non deve contenere più di 2 caratteri uguali alla precedente password
5) non deve contenere spazi
6) non deve contenere la matricola Assilt
7) non deve essere uguale ad una delle ultime 4 password già utilizzate”


aggiungono anche

“È sempre possibile chiamare gli operatori del Contact Center ASSILT al Numero Verde 800 462 462 per ricevere assistenza, in caso di:
 Smarrimento della password
 “Blocco” dell’utenza a seguito raggiungimento del numero massimo di tentativi possibili (10 tentativi senza successo)

Una volta ottenuto il reset, dopo 24h potrà essere effettuato nuovamente il primo accesso come da indicazioni al punto A.”

Quindi molto probabile che uno abbia fatto più di 10 tentativi oppure voglia inserire nella password 2 lettere o numeri che erano presenti nella precedente password (prima non lo dicevano), questa volta a quale si riferisce? Al CF o alla password di 6 numeri che avevamo ?

Come sempre connessione al call center impossibile.
Provato anche adesso sia 1 “normativa e regolamento” che 3 “anagrafica e area personale” e come al solito “per l'intenso traffico non è possibile trasferire la chiamata all'operatore”
dicono anche “per parlare con un operatore chiamare dopo le 10,30” A questo punto l'orario al mattino si riduce a 10,30 /12,30.
Visti i problemi che si sono generati avrebbero dovuto o aggiungere personale per questo specifico problema o attivare un reset automatico da numero verde entrando con la vecchia password

mario

Anonimo ha detto...

Adesso sono riuscito.
Ci voleva tanto a dare delle informazioni complete e corrette ?
Sembrano dei principianti allo sbaraglio.
Allora, la nuova password non deve avere più di 2 caratteri uguali alla precedente password ed in questo caso intendono il CF.
A cosa serva poi questa limitazione in termini di sicurezza lo sanno solo loro. Neppure le banche lo richiedono.
Comunque, nella descrizione che presentano sul sito, questa informazione continua a non esserci.
Vale il copia incolla. Per non fare errori io ho scritto tutti i dati utili su un foglio di testo e li ho copiati negli spazi richiesti
mario