14 marzo 2022

Attestato quota associativa pagata nel 2021

In "area personale", "impostazioni anagrafiche", "comunicazioni", è presente da oggi l'attestato Assilt che certifica l'ammontare della "quota associativa pagata nel 2021", documento utile per fruire della deduzione fiscale in occasione della presentazione del 730/2022. E' possibile stamparlo o salvarlo selezionando il simbolo posto sotto la colonna "azioni".
I Soci che hanno registrato un indirizzo mail in area personale saranno avvisati con apposito messaggio. L'attestato sarà invece spedito per posta ai Soci che non hanno comunicato un indirizzo di posta elettronica.


Appunti n. 33

E' stato pubblicato il numero 33 di Appunti (clicca qui) al cui interno sono riportati il Testo Unico Assilt 2022 e un riepilogo delle iniziative straordinarie per l’emergenza Covid-19. Inoltre, sono presenti due
allegati: l’opuscolo “Salute in Linea”, nel quale sono raccolti i principali articoli redatti dai Consulenti Sanitari nel corso del 2021 e il “Vademecum”, che contiene informazioni sui limiti e modalità per richiedere i contributi di alcune tipologie di prestazioni sanitarie.
La rivista verrà recapitata in formato cartaceo ai Soci pensionati che non hanno comunicato un indirizzo mail.


20 settembre 2021

"Sonnoamico", campagna di prevenzione Assilt

Sonnoamico è la campagna di prevenzione gratuita realizzata da Assilt, in collaborazione con l’Associazione Apnoici Italiani e con SiSalute, per la diagnosi precoce della sindrome delle apnee ostruttive del sonno (OSAS) dedicata agli associati Assilt e ai relativi familiari.
Le apnee ostruttive del sonno sono interruzioni involontarie e ripetute della respirazione durante il sonno e che hanno tra i sintomi più frequenti il russamento. Spesso siamo inconsapevoli del loro manifestarsi, ma hanno importanti ripercussioni sulla nostra salute. Possono infatti avere conseguenze a livello cardiovascolare, cerebrale e metabolico e causare gravi patologie tra cui ipertensione arteriosa, infarto cardiaco, ictus cerebrale, diabete. 
Le apnee ostruttive del sonno possono comunque essere facilmente individuate. Per questo motivo Assilt ha deciso di offrire ai propri associati nelle fasce di età di maggiore rischio (uomini tra i 30 e i 70 anni e donne tra i 50 e i 70 anni), la possibilità di effettuare gratuitamente lo screening Sonnoamico
Per avere maggiori informazioni consulta il materiale di approfondimento (https://www.sonnoamico.it/assets/documents/faq.pdf) o contatta il numero 0513542022 (da lunedì a venerdì dalle ore 8.30 alle ore 19.30).
Come cominciare? Con un semplice questionario!
Compilalo subito (https://www.sonnoamico.it/home) e fallo compilare ai tuoi familiari interessati.

06 luglio 2021

aprile 1981/2021, Assilt compie 40 anni!

Assilt ha pubblicato una pagina dedicata ai 40 anni di attività per raccontare il cammino fino ad oggi fatto con alcune testimonianze di protagonisti di ieri e di oggi.

clicca sull'immagine e visita il sito dedicato
Possiamo arricchire con altre storie, foto, documenti o testimonianze video che aiutino a raccontare l’Associazione. Per il recapito è possibile utilizzare l’indirizzo mail AssiltSiamoNoi@assilt.it oppure, tramite WhatsApp, il numero 338 689 6819.

03 giugno 2021

Familiari maggiorenni a carico - Avvio della procedura obbligatoria di conferma o revoca

E' necessario, nel corso del corrente mese di giugno, esprimere la conferma (o la revoca) dell’iscrizione dei familiari maggiorenni accedendo alla propria "area personale", "impostazioni anagrafiche" e sul menu successivo "limiti di reddito". A seguire, sulla riga che riporta i dati del familiare, sotto la colonna "azioni" cliccare sul simboloper proseguire e completare la procedura.

Il limite, riferito ai redditi dell’anno 2020 e valido per il periodo 1° luglio 2021 - 30 giugno 2022, è pari a 7.072,00 euro.
Ai Soci pensionati che non utilizzano le modalità informatiche (assenza dell’indirizzo mail su “Impostazioni anagrafiche”, “contatti”) sarà inviata per posta una comunicazione con modulistica da restituire.

25 maggio 2021

Detrazione spese sanitarie e pagamento con strumenti tracciabili

Molti Soci apprendono solo ora del provvedimento introdotto dalla legge di bilancio 2020 (n. 160 del 27 dicembre 2019) e stanno riscontrando qualche difficoltà con i CAF o Commercialisti per la presentazione del 730/2021. 
Riproponiamo il nostro post del 28 gennaio 2021:
"Premesso che per ottenere il rimborso Assilt non entra nel merito del tipo di pagamento utilizzato, non dobbiamo però trascurare la possibilità di fruire della detrazione fiscale (19%) della spesa rimasta a carico (differenza tra importo pagato e rimborso). Il provvedimento legislativo, introdotto dal 1° gennaio 2020, prevede che per ottenere il beneficio della detrazione il pagamento deve essere eseguito con strumento tracciabile (bancomat, carta di credito, bonifico, assegno). Sono escluse dall’obbligo le spese per l’acquisto farmaci e dispositivi medici, nonché quelle relative a prestazioni fruite presso strutture pubbliche o strutture private accreditate dal Servizio Sanitario Nazionale."

documentazioni sull'argomento:

30 aprile 2021

prestazioni radiologiche

Devo eseguire un esame radiografico ed esistono lunghi tempi di attesa presso le strutture pubbliche e private convenzionate. Se mi rivolgo ad uno studio privato posso ottenere il rimborso?

Si, inviando prescrizione medica e fattura dello studio radiologico.

per verificare l'entità del contributo clicca qui per consultare il tariffario delle prestazioni radiologiche e di medicina nucleare.

21 aprile 2021

Prepariamoci alla dichiarazione dei redditi 2021

Spese mediche rimborsate dall’Assilt: come sappiamo è consentito indicare per la detrazione l’ammontare delle spese rimaste a carico e quindi la differenza tra l’importo pagato e rimborsato.

Per questo motivo dovremo produrre l’elenco dei rimborsi ricevuti che troviamo in area personale, selezionando “richieste” e “riepilogo annuale dei rimborsi” (vedi immagine). Considerando che il documento è ordinato per anno in cui è avvenuta la liquidazione, dobbiamo procedere alla stampa del riepilogo 2020. Potrà essere necessario stampare anche il riepilogo 2021 se quest'anno abbiamo ricevuto rimborsi di fatture 2020 e in base a quanto verrà concordato con il CAF o Commercialista.
Il documento Assilt (insieme alle copie delle fatture e/o scontrini fiscali e da quest'anno il riscontro dei pagamenti eseguiti in modo tracciabile) dovrà essere consegnato al CAF o Commercialista di fiducia. Potrà anche essere utile a coloro che utilizzano la procedura online dell’Agenzia delle Entrate per verificare quanto esposto sul 730 precompilato (disponibile dal 10 maggio).

06 aprile 2021

Emergenza da COVID-19 - Tutele a favore dei soci approvate dal Consiglio di Amministrazione

Comunichiamo le nuove iniziative avviate dall’Associazione, in collaborazione con TIM:

Supporto ai soci che hanno avuto il Covid 19
Dal giorno 8 aprile sarà attivo un nuovo servizio per garantire supporto a tutti i soci che hanno avuto il Covid, un servizio dedicato che permette di confrontarsi in tempi rapidi con le Assistenti Sanitarie Assilt per qualsiasi dubbio, chiarimento, domanda o problema. Su richiesta del socio sarà eventualmente possibile confrontarsi anche con un medico Assilt per un supporto sanitario più mirato.
La procedura di prenotazione sarà attiva con due modalità: dal portale collegandosi alla pagina “Assilt Ti chiama”, selezionando l’apposita voce del menu a tendina “Consulenza Post-Covid”, oppure telefonando al numero verde 800 462 462.
Per ulteriori informazioni vedi il documento “Servizio di consulenza Post-Covid“.

Rimborso test rapidi (antigenici), tamponi molecolari e test sierologici
1) tutti i soci Assilt possono effettuare fino a 3 tamponi antigenici, senza necessità di prescrizione medica, con rimborso integrale della spesa senza alcuna erosione del plafond previsto. Questa iniziativa è valida dal 1° aprile al 30 settembre 2021.
2) in relazione a quanto sopra, il 31 marzo 2021 è scaduta la norma precedente che prevedeva il rimborso del 65% della spesa per 2 tamponi molecolari e/o antigenici effettuati senza prescrizione medica.
3) viene confermato, fino al 30 settembre 2021, il rimborso integrale (entro il plafond di 500 euro nell’arco di 12 mesi) della spesa sostenuta per effettuare (con prescrizione medica) i tamponi antigenici (rapidi), i tamponi molecolari nonché i test sierologici.
Per conoscere nel dettaglio le nuove disposizioni vedi il “Documento semplificativo“.

Riepilogo di tutte le normative approvate per l'emergenza sanitaria: clicca qui

11 marzo 2021

attestato quota associativa

In "area personale", "impostazioni anagrafiche", "comunicazioni", è presente l'attestato Assilt che certifica l'ammontare della "quota associativa pagata nel 2020", documento utile per fruire della deduzione fiscale in occasione della presentazione del mod. 730/2021.
E' possibile stamparlo o salvarlo cliccando sul simbolo posto sotto la colonna "azioni". L'attestato sarà spedito per posta solo ai Soci che non hanno indirizzo mail registrato in area personale (contatti).

02 marzo 2021

rivista Appunti n. 32

Comunichiamo che è stato pubblicato il numero 32 di Appunti (clicca qui) al cui interno sono riportati il Testo Unico Assilt 2021 e un riepilogo delle iniziative straordinarie per l’emergenza Covid-19. Quest’anno è anche presente un opuscolo che raccoglie alcuni degli articoli redatti dai Consulenti sanitari dell’Associazione. Nei prossimi giorni la rivista verrà recapitata per posta a tutti i pensionati.